Skip to Navigation

Italia

Italia · 02.03.2016

 

Il 18 marzo CUB, SI Cobas e USI AIT hanno indetto uno SCIOPERO GENERALE per l’intera giornata, con due manifestazioni nazionali a Milano e Napoli

-         Contro la guerra e ogni intervento militare dell’Italia, in Medio Oriente, in Libia o altrove;

-         Contro il Jobs Act che liberalizza licenziamenti e precarizza ogni lavoratore

-         Contro accordi e leggi che limitano la libertà di associazione sindacale dandone il monopolio ai sindacati riconosciuti da padroni e governo, contro le restrizioni al diritto di sciopero;

-         Per il rilancio della contrattazione collettiva nazionale, contro la frantumazione in contratti aziendali e individuali

-         Per l’aumento del salario e un salario dignitoso a disoccupati e precari;

-         per la riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario contro la disoccupazione;

-         per la libertà di circolazione delle persone e la parità di diritti degli immigrati.

Lo sciopero è inoltre in particolare:

Contro la controriforma della scuola che toglie risorse alla scuola pubblica per darle ai privati, che offre ai padroni il lavoro gratuito degli studenti;

per il diritto all’abitare, contro gli sfratti, per l’assegnazione delle case popolari e private sfitte ai senza casa;

contro la logica del profitto che produce inquinamento e devastazione ambientale.

 

Lo sciopero del 18 marzo è un primo passo verso l’unificazione delle lotte, ora isolate in singoli settori e aziende, per la creazione di un fronte unico di classe a difesa dei lavoratori contro la guerra interna ed esterna di padronato e governo.

 

Facciamo sentire la nostra voce di lavoratori,

il 18 marzo scioperiamo compatti !

Milano: Concentramento ore 10 p.le Lodi

Italia · Cooperativa Rimaflow · 10.08.2018

¡Rimaflow vivirá!

Desde el Sindicato SIAL-COBAS (Italia) nos hacen llegar este llamamiento a la solidaridad y apoyo mutuo para la resistencia de la Cooperativa Rimaflow en Milano solicitando apoyo y difusión urgente para poder hacer frente a la campaña de calumnias y boicot que están sufriendo.

Italia · Caravana Abriendo Fronteras · 27.06.2018

Valencia se une a la iniciativa estatal «Caravana a Italia: Abriendo Fronteras»

La Caravana Abriendo Fronteras pone rumbo a Italia para denunciar las políticas xenófobas asesinas y la criminalización de la solidaridad.

Italia · 05.10.2016

Comunicado conjunto USB, UNICOBAS y USI en adhesión a la huelga general de 21 de octubre en Italia

COMUNICATO CONGIUNTO, ALLO SCIOPERO DEL 21 OTTOBRE, con iniziative locali,
oltre alle tre OO.SS. tra le prime proclamanti, si sono AGGIUNTE SICOBAS E ADL COBAS,
oltre che vari comitati e coordinamenti delle scuole. 
                                                           

COMUNICATO STAMPA

 

SCIOPERO GENERALE 21 OTTOBRE E MANIFESTAZIONE NAZIONALE 22 OTTOBRE

 

USB, Unicobas e USI contro il governo Renzi e per il NO al Referendum

 

L'USB, l'Unicobas e l'USI hanno indetto lo sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private per l’intera giornata del 21 Ottobre.