Skip to Navigation

Italia

Italia · 08.08.2015

8 AGOSTO 1956 - di MARCINELLE in Belgio.

262 morti, di cui 136 di emigrati italiani, nel linguaggio locale, a metà tra francese e dialetto, la strage fu chiamata  "La catastròfa".

Un incendio scoppiato a quota 975 della miniera, nel distretto carbonifero di Charleroi, 262 morti a causa di un incidente banale, UCCISI SUL LAVORO soprattutto dalla "premeditata" imprevidenza, dalla mancanza delle  elementari misure di protezione (anche all’epoca da rispettarsi), dalla disorganizzazione. Uno degli eventi luttuosi dell'immigrazione italiana all'estero, in virtù di accordi tra il Governo belga e quello italiano, forza lavoro e braccia in cambio di quote di carbone per la "ripresa italica" dopo la seconda guerra mondiale.

Italia · Cooperativa Rimaflow · 10.08.2018

¡Rimaflow vivirá!

Desde el Sindicato SIAL-COBAS (Italia) nos hacen llegar este llamamiento a la solidaridad y apoyo mutuo para la resistencia de la Cooperativa Rimaflow en Milano solicitando apoyo y difusión urgente para poder hacer frente a la campaña de calumnias y boicot que están sufriendo.

Italia · Caravana Abriendo Fronteras · 27.06.2018

Valencia se une a la iniciativa estatal «Caravana a Italia: Abriendo Fronteras»

La Caravana Abriendo Fronteras pone rumbo a Italia para denunciar las políticas xenófobas asesinas y la criminalización de la solidaridad.

Italia · 05.10.2016

Comunicado conjunto USB, UNICOBAS y USI en adhesión a la huelga general de 21 de octubre en Italia

COMUNICATO CONGIUNTO, ALLO SCIOPERO DEL 21 OTTOBRE, con iniziative locali,
oltre alle tre OO.SS. tra le prime proclamanti, si sono AGGIUNTE SICOBAS E ADL COBAS,
oltre che vari comitati e coordinamenti delle scuole. 
                                                           

COMUNICATO STAMPA

 

SCIOPERO GENERALE 21 OTTOBRE E MANIFESTAZIONE NAZIONALE 22 OTTOBRE

 

USB, Unicobas e USI contro il governo Renzi e per il NO al Referendum

 

L'USB, l'Unicobas e l'USI hanno indetto lo sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private per l’intera giornata del 21 Ottobre.